La Cremerie

La Crémerie

Super Walls

Abano Terme – Edificio fronte Duomo (Quartiere San Lorenzo)
opera su muro

Si tratta del murales più lungo del Veneto (38 metri) e vi sono contenuti tutti i simboli più importanti del comune termale, tra cui il Montirone e il drago che campeggia sullo stemma araldico della città.

Biografia

La Crémerie è una crew di Rennes che riunisce artisti che vengono da percorsi diversi, ma che hanno in comune l’esigenza di esprimersi attraverso la Street Art, e che hanno trasformato questa passione condivisa in un lavoro.
C’è chi viene dalla scuola del writing e del lettering, chi ha fatto studi d’arte e di grafica, chi predilige l’approccio figurativo, chi si è specializzato negli sfondi, chi nel lettering. Il collettivo è attivo in tutta la Francia in progetti di riqualificazione urbana su superfici pubbliche e per interventi di realizzazione di opere per privati.
Grazie alla qualità dei propri lavori e al grande apprezzamento del pubblico, gli artisti de La Crémerie sono tra i fondatori di Asarue, un’associazione che riunisce questa volta diverse dozzine di artisti, con l’obiettivo di promuovere l’arte urbana in accordo con la città di Rennes.

Mya
Alle spalle ha studi d’arte tradizionali, ma è la strada il campo di gioco in cui svilupperà il suo stile, il suo rapporto con pubblico, ma soprattutto la sua spontaneità. È autore di opere realizzate con molteplici tecniche, tra cui dipinti, sculture, illustrazioni e installazioni. Ha fondato La Crémerie con Fortunes.

Fortunes
Originario della regione di Parigi, ha vissuto a Montreal in Canada per due anni ed eÌ tornato a Rennes dal 2014. Proveniente dal mondo dei graffiti, dipinge murales e tele su quasi tutti i formati e supporti. Specializzato in set e personaggi, Fortunes cerca di affinare sempre di più la sua tecnica e lo studio della composizione per raggiungere sempre nuove vette di sperimentazione.
Ha fondato La Crémerie con Mya.

Clement
Comincia con il writing durante l’adolescenza e si specializza nel lettering. Attivo per diversi anni nella realizzazione di graffiti nella regione parigina con Fortunes, Clement oggi vive a Rennes e opera nell’associazione La Crémerie con Fortunes, Mya e Haiku.

Haiku
Primi passi mossi da autodidatta, Haiku è sempre stato attratto dalla ricchezza dell’impatto visivo dei graffiti. Da qualche anno ha deciso di dedicarsi interamente all’arte e ha lasciato il suo lavoro per unirsi alla crew de La Crémerie.

Torna su